Francesca Leonardi ci parla del suo lavoro: Bed Dreams.

Da adolescente viaggia con sua madre nella Repubblica Popolare della Cina, sperimentando l’interesse verso le culture straniere. Dopo i primi anni di università decide di partire per gli Stati Uniti dove rimarrà per i nove anni consecutivi. Lì scopre la fotografia. Mentre vive a New York frequenta l’ICP – International Center of Photography per studiare con Amy Arbus (figlia di Diane Arbus) e collabora con la regista Giulia Amati a un progetto di documentario sulle relazioni economiche e sociali tra Messico e Stati Uniti. Nel 2006 torna in Italia lavorando principalmente a progetti a lungo termine.