Salvatore Esposito ci parla del suo lavoro: L’Inferno di Scampia.

Fotografo documentarista, è specializzato in progetti a lungo termine. Ha ricevuto premi internazionali tra cui il Sony World Photography Awards, l’NPPA Award, il Prix du Documentaire, il Terry O’Neill Photography Award e il Getty Images Grant. Nel 2008 è entrato a far parte di Contrasto. Dal 2014 al 2016 è stato Ambassador di Manfrotto e ancora oggi insegna presso la Manfrotto School of Excellence per il progetto “Picture of Life”, nell’ambito del quale insegna fotografia a minori a rischio in cerca di riscatto.